Come ottimizzare il tuo sito Web per un motore di ricerca diverso

Come ottimizzare il tuo sito Web per un motore di ricerca diverso

Quando si cerca informazioni sul Web, è spesso necessario utilizzare più di un motore di ricerca. Il Web è altamente non organizzato e il suo contenuto può includere siti Web commerciali, database nazionali, raccolte di riferimento di ricerca e persino materiale personale. I motori di ricerca utilizzano tecniche diverse per risolvere informazioni affidabili, come ponderazione, autorità, hub e tecnologie simili. Ma anche se i motori di ricerca sono estremamente utili, gli utenti devono esercitare abilità nella scelta dei termini di ricerca appropriati per restringere i loro risultati. Ad esempio, una ricerca di banca potrebbe restituire centinaia di milioni di pagine, mentre una ricerca per la banca del fiume può produrre milioni di pagine.

È difficile descrivere l’azienda Google senza sembrare compiaciuto o malvagio. La compagnia ha iniziato la vita come quaranta gigabyte su un disco rigido Lego. Oggi, quel disco rigido è esposto alla Stanford University. Erano solo 26 milioni di pagine quando è iniziato. Ora, quel sito contiene trenta trilioni di pagine. Ma come ci è arrivato Google? Come ha fatto il suo cambio di missione? E dove si trova il futuro di Google? In che modo l’azienda renderà il suo modello di business più utile?

Oggi Google è uno dei motori di ricerca più popolari del mondo. Cattura oltre tre miliardi di ricerche al giorno ed è disponibile su quasi tutti i dispositivi. Il suo database completo di oltre un trilione di risorse gli consente di produrre i risultati di ricerca più accurati. Gli algoritmi sofisticati delle compagnie utilizzano analisi per garantire risultati accurati. Una persona può digitare una domanda in Google e ottenere i risultati all’interno di millisecondi. L’algoritmo di ricerca dei siti Web è responsabile dell’influenza del traffico dei siti Web.

Se hai un sito Web, dovresti prendere in considerazione l’ottimizzazione per Bing, un motore di ricerca di proprietà di Microsoft. Bing è stato lanciato il 3 giugno 2009 e i suoi risultati non sono troppo indietro rispetto a Google. Se stai prendendo di mira un pubblico statunitense, il nome è importante per la tua attività. Oltre ad essere di proprietà di Microsoft, Bing vanta anche una grande base di utenti. Nonostante questi vantaggi, Bing ha alcuni svantaggi.

Innanzitutto, dovresti eliminare la cronologia della ricerca di Bing. Bing memorizza le tue ricerche e le elenca in base ai termini di ricerca. Inoltre, puoi anche eliminare elementi specifici della tua storia. Puoi farlo registrando il tuo account Microsoft. Il processo è simile a quello della cancellazione dei file, ma questa volta eliminerai la cronologia della ricerca. In alternativa, è possibile utilizzare l’opzione Rimuovi per eliminare completamente Bing dal computer.

La società è stata fondata nel 1994 ed è stata con sede a Sunnyvale, in California. I suoi fondatori, Jerry Yang e David Filo, avevano immaginato un sito in grado di offrire un’ampia varietà di servizi e funzioni. Il motore di ricerca, la directory, il servizio e-mail, la sezione di notizie e il servizio di posta elettronica Companys sono diventati presto al centro dell’attenzione. È stato fondato da Yang e Filo ed è diventato una società Internet globale da miliardi di dollari.

Yahoo! Ricerca

Rankdex