I migliori Router per controllo parentale

Diciamolo chiaramente: più sono giovani, più entrano a contatto con al rete al giorno d’oggi. Stiamo ovviamente parlando dei bambini, i teenagers che ormai sono abituati all’idea di avere uno Smartphone praticamente ai primi anni d’età – così come avere la più piena libertà di solcare la rete senza alcun limite. Ma ovviamente, delle piccole regole devono essere sempre imposte. Queste non sono sempre facili da applicare, almeno personalmente. Per questo bisogna sempre rivolgersi ad un aiuto perlomeno tecnologico. Stiamo ovviamente parlando del Router. Quale mezzo migliore per proteggere le menti più giovani, se non appunto l’origine della connessione vera e propria? Vediamo dunque insieme quali sono i router più indicati per il controllo parentale.

TP-Link Archer AX50 AX3000

Cominciamo con qualcosa il cui costo non è nemmeno troppo eccessivo. Per soli 100 euro, l’Archer AX50 offre una protezione contro le minacce esterne già integrata, così come anche un supporto per il WiFi 6 esteso sulle sue quattro antenne. Ma per il controllo parentale, mette a disposizione un iscrizione (gratuita) per un controllo a distanza completamente efficace, con tanto di tempi d’utilizzo specifici per ogni utente. In poche parole, una persona potrà restare connessa solo per un certo periodo di tempo, dopodiché non sarà più permessa la navigazione. Il tutto è controllato attraverso una comoda App per Smartphone.

ASUS RT-AX88U AX6000

Se però si vuole qualcosa con una spinta in più, così come i giovani vogliono in fondo, è presente questo Router espressivamente dedicato al Gaming, molto potente, e con delle protezioni integrate (fra cui il famoso AIProtection Pro). Ha un sacco di porte Ethernet, oltre che quattro antenne ad elevata potenza. Ha a disposizione un controllo parentale gratuito ma è complicato da impostare, ed inoltre non ha dei profili separati – rendendo il tutto più difficile da preparare. Inoltre il suo costo di 300 euro può essere piuttosto indesiderato.

Netgear Nighthawk R7000

Per una buona via di mezzo, è presente questo Router ad un costo di 180 euro. Il Nighthawk R7000 ha a disposizione qualche protezione base, tre antenne con un’efficienza sopra la media, ed una composizione in generale piuttosto solida. Include OpenVPN per una navigazione anonima, ed anche un sistema marchiato dalla Disney per dei controlli parentali assolutamente intuitivi. E’ un po’ debole per la distanza di comunicazione, ma non se la cava poi così male.

Netgear Orbi RBK50

Concludiamo infine con un sistema piuttosto curioso. L’Orbi è un particolare sistema Wifi che funziona anche in Mesh, permettendo così di avere sempre la stessa potenza di rete in qualsiasi punto della casa. Il set include un punto principale ed un estensore del segnale Wifi, fino a 350 metri quadrati di copertura. E’ facile da posizionare, ha un bellissimo design pulito, ed ha dei controlli parentali molto raffinati. Peccato che non sia compatibile con i vecchi dispositivi, perciò tutti i prodotti in casa devono essere moderatamente nuovi. I controlli parentali più raffinati inoltre richiedono un abbonamento separato. Il costo iniziale di 270 euro rende le cose leggermente complicate, ma è l’ideale per chi vuole un segnale Wifi protetto, potente e comodo.

Lascia un commento